Black Panther – Alcuni fan tentano di prenotare degli hotel in Wakanda

Cinema
Nato a Rimini nel 1997 si appassiona al cinema, agli anime e ai fumetti in giovane età; pochi anni più tardi scatta anche l'amore per le serie Tv; il ricordo più caro sono probabilmente le serate insonni passate insieme all'anime night di MTV insieme a cult come Evangelion, Cowboy Bebop, Ken Il Guerriero, ecc...

Nato a Rimini nel 1997 si appassiona al cinema, agli anime e ai fumetti in giovane età; pochi anni più tardi scatta anche l'amore per le serie Tv; il ricordo più caro sono probabilmente le serate insonni passate insieme all'anime night di MTV insieme a cult come Evangelion, Cowboy Bebop, Ken Il Guerriero, ecc...

Una delle cose meglio riuscite a Black Panther, ultima fatica nonché successo dei Marvel Studios, è sicuramente la caratterizzazione (sopratutto a livello visivo) del Wakanda: un paese africano dove il livello tecnologico, grazie alla presenza del Vibranio (minerale ultra resistente ed utilizzabile in diversi modi), nettamente più alto di qualsiasi altro paese del pianeta. Ovviamente però questa metropoli ultra tecnologica dove cultura africana e hi-tech si fondono, non è altro che un invenzione di fantasia… tranne per alcuni fan del film decisamente sfegatati.

A detta del Daily Mail, alcuni siti di prenotazione hotel hanno rivelato che nell’ultimo periodo, le ricerche per la parola Wakanda sono aumentate vertiginosamente; in aggiunta il sito del Wisconsin Wakanda Water Park, ha riscontrato un aumento delle visite del 620%. Sicuramente molti di questi visitatori sono ben coscienti che il luogo in questione non esista, ma allo stesso tempo basandosi sui numeri, il dubbio sul fatto che molte persone siano rimaste a bocca asciutta in maniera totalmente innocente non può che sorgere.

Il film ha anche portato i fan alla scoperta di Wacounda, Illinois che è stata letteralmente sommersa di scherzi telefonici (inoltre le ricerche di hotel nei pressi della città sono aumentate del 25%); considerando che Black Panther sta tutt’ora dominando i box office internazionali (di recente ha superato la quota di un miliardo di dollari di incasso) e che un sequel sarebbe già in cantiere, è poco probabile che l’interesse per il Wakanda si spenga nel breve termine.

Fonte: CinemaBlend

Altri articoli in Cinema

Hotel Gagarin – Il Trailer e tanto altro..

Carmen Graziano23 aprile 2018

Il cinema Massimo di Torino “a quattro zampe” per “L’Isola dei Cani”

Carmen Graziano23 aprile 2018

Voce Spettacolo Film Festival: Al via la 1a edizione il 4-5 maggio a Matera

Carmen Graziano23 aprile 2018
Solo: A Star Wars Story

Solo: A Star Wars Story esce ufficialmente dalla post-produzione

Silvestro Iavarone23 aprile 2018

Spider-Man: Homecoming 2 – Peter Parker andrà in giro per il mondo

Alessio Lonigro23 aprile 2018

Addio al Mini Me di Austin Powers

Armando Di Carlo22 aprile 2018