Simon Kinberg parla del prossimo Deadpool

Cinema
Miriam Crucinio
Classe 1984, nasce e cresce in un piccolo paesino Lucano, per poi spostarsi a Lecce dove studia Restauro all’Accademia di Belle Arti. Appassionata di cinema, amante dell’arte, dei fumetti, delle serie TV e dei videogames una vita non le basta! Nel 2016 frequenta un corso di fumetti e spera che finalmente smettano di dirle che è troppo vecchia per queste cose. La verità è che lo è, ma non le interessa perché da grande vuole guidare il Tardis.

Classe 1984, nasce e cresce in un piccolo paesino Lucano, per poi spostarsi a Lecce dove studia Restauro all’Accademia di Belle Arti. Appassionata di cinema, amante dell’arte, dei fumetti, delle serie TV e dei videogames una vita non le basta! Nel 2016 frequenta un corso di fumetti e spera che finalmente smettano di dirle che è troppo vecchia per queste cose. La verità è che lo è, ma non le interessa perché da grande vuole guidare il Tardis.

Sapevamo, e, soprattutto  speravamo tutti che presto sarebbe arrivato questo momento. Del sequel di Deadpool se ne parlava già pochi giorni dopo la prima del film, d’altronde, visto il grande successo, non poteva essere altrimenti. Il film ha registrato un numero di incassi stellare e ha superato molti record; in America ha guadagnato 358,79 milioni di dollari, diventando la pellicola X-Men con l’incasso più alto. La conferma ufficiale ci arriva dalla 20th Century Fox durante il CinemaCon 2016 di Las Vegas. Il sequel del film si farà con gli stessi sceneggiatori e con lo stesso cast, inclusi Tim Miller e Ryan Reynolds.

Simon Kinberg dichiara:

“Penso che Deadpool 2 conterrà commenti su tutto ciò che sta succedendo oggi come oggi nel mondo del cinema, in particolare nel mondo dei film di supereroi. Quella specie di saturazione che si è creata, l’affollamento di sequel… giocheremo molto su questo tema. […] Per quanto riguarda chi interpreterà Cable, al momento circolano tantissimi rumour, ma la verità è che non abbiamo ancora scelto un attore.”

Deadpool 2 sarà una parodia del mondo dei supereroi, come abbiamo visto nel primo, e si farà beffa del cinema traboccante di prequel e sequel e di questa  inondazione di heroes movie (cosa che a noi non dispiace).

In questa nuova pellicola vedremo l’ingresso di Cable come è stato anticipato durante la scena dopo i credits del primo film. La Heroic Hollywood sostiene che Cable non sarà l’unico nuovo mutante nel film. Secondo il sito, infatti, Domino affiancherà gli altri personaggi.

La presenza di questi personaggi fa viaggiare la nostra mente direttamente verso la possibilità che si formi un team per un futuro film su X-Force, o, almeno, questo è quello che speriamo. Nel frattempo aspettiamo la data ufficiale dell’uscita di Deadpool 2, l’anti-supereroe irriverente più amato dai fan.

Altri articoli in Cinema

Addio al Mini Me di Austin Powers

Armando Di Carlo22 aprile 2018
Halloween

John Carpenter comporrà la colonna sonora del nuovo Halloween

Silvestro Iavarone22 aprile 2018

Avengers Infinity War – 5 Cose che non sappiamo del film

Andrea Prosperi20 aprile 2018

Avengers: Infinity War – Svelato il budget del nuovo film dei Marvel Studios

Alessio Lonigro20 aprile 2018

Marvel Studios: Joe Russo parla dei prossimi cameo di Stan Lee nei film

Alessio Lonigro20 aprile 2018

Walt Disney Studios allarga i piani per le nuove tecnologie Dolby

Silvestro Iavarone20 aprile 2018