Marvel Studios: Kevin Feige parla del futuro del Marvel Cinematic Universe

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

I Marvel Studios hanno recentemente introdotto il mondo della magia nel Marvel Cinematic Universe, e ora tutti gli occhi sembrano essere puntiati su Thor: Ragnarok e Avengers Infinity War. Anche con questi progetti ormai all’orizzonte però, è difficile non guardare oltre questi film, in cosa ci attende ancora più avanti.

La buona notizia, su quel fronte, è che i Marvel Studios sembrano avere un piano a lungo termine per il loro cineuniverso, come ha detto il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige in una recente intervista con il Toronto Sun. La brutta notizia è che, beh, non ne può parlare, perchè rovinerebbe questa attuale fase dell’MCU. “Dove andiamo dopo Avengers; cosa sono questi film del 2020, siamo abbastanza sicuri di quali saranno… ma se dovessi dirvelo, sarebbero spoilers.” dice Feige.

mcu

Questo porta a credere che qualche personaggio dei progetti futuri non sia stato ancora annunciato o che sia già apparso ma che non abbia raggiunto il momento per un suo spinoff.  Per esempio Carol Danvers dovrebbe mostrarsi in Avengers: Infinity War, preparando il pubblico al suo debutto nel film stand alone Captain Marvel nel 2019. Forse questo vuol dire che Adam Warlock si mostrerà finalmente in Guardiani della Galassia Vol.2, o che forse Jennifer Walters sarà introdotta in qualche momento nel procedere della narrazione, aprendo la porta per un film stand alone di Hulk. Certo, la grande speranza continua ad essere il ‘ritorno a casa’ degli X-Men, cosa che potrebbe anche accadere, nonostante i piani della Fox di cui vi abbiamo parlato qui.

Tutti questi sono sogni attualmente, ma l’attrice Brie Larson, che interpreterà Capitan Marvel, ha avuto qualche dichiarazione circa il suo debutto cinematografico nel ruolo di Carol Danvers.  “Penso che Capitan Marvel rappresenti, e questo film si sta evolvendo per farlo, un messaggio che è innegabilmente importante per il mondo, ora.” dice la Larson.

marvel-phase-4-logo-rob-keyes

Guardiani della Galassia, Vol.2 arriverà nei cinema USA il 5 Maggio 2017, seguito da Spider-Man: Homecoming il 7 Luglio 2017. Thor: Ragnarok arriva invece il 3 Novembre 2017, seguito a sua volta da Black Panther il 16 Febbriaio 2018. Avengers Infinity War ci sarà servito il 4 Maggio 2018, seguito da Ant-Man and the Wasp il 6 Luglio 2018. Captain Marvel invece debutterà l’8 Marzo 2019.

Altri articoli in Cinema

1917: annunciata data di uscita del film di Sam Mendes

Sara Susanna14 Dic 2018

Kit Harington, ecco la sua “Audizione” per Dragon Trainer

Daniele Camerlingo14 Dic 2018

Il ritorno di Mary Poppins, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi14 Dic 2018

Macchine Mortali, la Recensione – NO SPOILER

Stefano Dell'Unto14 Dic 2018

Black Widow: Lucrecia Martel critica i film dei Marvel Studios

Alessio Lonigro14 Dic 2018

Tremors 7: Michael Gross conferma il suo ritorno

Sara Susanna14 Dic 2018