Aquaman: Jason Momoa si commuove alla première hawaiana

Cinema
Sara Susanna

Per la star di Aquaman Jason Momoa, la première hawaiana del film DC Extended Universe è stata emozionante. Al Ward Theatre di Honolulu Momoa è uscito per salutare il pubblico, prendendosi qualche momento per parlare ai fan di quanto sia bello interpretare Aquaman per lui.

“Questo è uno dei momenti più belli della mia vita”, ha detto Momoa. “Sono così onorato di interpretare questo ruolo perché rappresenta tutti noi, tutta la Polinesia.Un uomo saggio una volta mi ha detto, noi come polinesiani, non siamo separati dalla terra siamo tutti collegati dall’acqua. Nuova Zelanda, Maori, Tahiti, Kanaka Maoli, è tutta una tribù, una nazione e sono onorato di unire terra e mare. Siamo persone del mare. Siamo la gente, è un onore.”Al termine del discorso Momoa ha eseguito una haka tradizionale con i suoi figli, la figlia di 11 anni Lol e il figlio di 9 anni Nakoa-Wolf che si sono uniti a lui. 

Alla première delle Hawaii di Aquaman non è stata la prima volta che Momoa ha eseguito una haka in connessione con il film. Alla premiere di Los Angeles della scorsa settimana, l’attore ha preso il tappeto blu insieme alla sua famiglia per eseguire l’energica danza tradizionale in celebrazione del film e della cultura polinesiana. 

Aquaman, diretto dal regista James Wan arriverà al cinema in Italia a partire dal 1° gennaio del 2019.

Fonte: ComicBook

Altri articoli in Cinema

Aquaman, Zack Snyder ha aiutato ad abbandonare i cambiamenti di Joss Whedon

Daniele Camerlingo18 Gen 2019

Deadpool: gli sceneggiatori sono ottimisti sul terzo episodio

Stefano Dell'Unto18 Gen 2019

High Flying Bird: il trailer del film in uscita su Netflix

Sara Susanna18 Gen 2019

Samuel L. Jackson: “Nick Fury doveva esserci in Captain America: Civil War”

Sara Susanna18 Gen 2019

The Prodigy – Il figlio del male: il trailer italiano

Sara Susanna18 Gen 2019

The Man Who Killed Hitler and Then the Bigfoot: ecco il trailer

Sara Susanna18 Gen 2019