Avengers 4: molti personaggi avranno un ruolo di rilievo

Cinema
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Avengers: Infinity War continua a segnare record di incassi al botteghino mondiale e i fan, in vista di questo grande successo, cominciano a chiedersi cosa bisognerà aspettarsi nell’episodio successivo in arrivo a maggio 2019.


I Fratelli Russo sono tornati a parlare nel corso di un intervista di Infinity War, rivelando che se questo cinecomics è stato una delle pellicola con la posta in gioco più alta, Avengers 4 lo sarà ancora più.

Ci impegniamo molto quando si parla di poste in gioco. Certo stiamo parlando di un mondo fantastico e possono accadere delle cose notevoli… ma ad un prezzo molto alto. Per noi dovranno esserci sempre delle poste in gioco e queste sono aumentate di pellicola in pellicola. E diventeranno ancora più grandi in Avengers 4. Dovete solo aspettare”.

Nel frattempo gli sceneggiatori del film, Christopher Markus e Stephen Mcfeely, hanno  svelato alcuni retroscena sul prossimo film, rivelando che molti dei personaggi che sono apparsi in questa pellicola, in Avengers 4 avranno un ruolo molto più ampio.

“Quando vedete la pellicola, alcuni di questi personaggi restano un po’ indietro. Scrivendoli entrambi ci siamo resi conto che alcuni di loro avevano molte più potenzialità, in termini di storia, nel successivo. Ad esempio ci sono meno Steve Rogers e Natasha Romanoff di quanto vi aspettavate in Infinity War. Non c’era molto da esplorare per loro in questo, ma magari nel successivo ci sarà più spazio”.

Molto probabilmente, tra i tanti personaggi visti, quelli che avranno maggior spazio saranno: Occhi di Falco, Captain Marvel e Ant-Man:

“Quando arriverà il prossimo anno, tutto diventerà molto più chiaro. Ant-Man richiedeva una determinata cosa, infatti c’è un film in uscita a luglio. E poi Captain Marvel, sicuramente”.

Fonte: Screenrant

Altri articoli in Cinema

Aquaman, Zack Snyder ha aiutato ad abbandonare i cambiamenti di Joss Whedon

Daniele Camerlingo18 Gen 2019

Deadpool: gli sceneggiatori sono ottimisti sul terzo episodio

Stefano Dell'Unto18 Gen 2019

High Flying Bird: il trailer del film in uscita su Netflix

Sara Susanna18 Gen 2019

Samuel L. Jackson: “Nick Fury doveva esserci in Captain America: Civil War”

Sara Susanna18 Gen 2019

The Prodigy – Il figlio del male: il trailer italiano

Sara Susanna18 Gen 2019

The Man Who Killed Hitler and Then the Bigfoot: ecco il trailer

Sara Susanna18 Gen 2019