Cinema
Luca Paura
Appassionato di Cinema e Videogiochi da quando era piccolo, la sua curiosità lo ha portato ad appassionarsi alla recitazione e al doppiaggio, e ora ciò che sta inseguendo è proprio il sogno di voler fare il doppiatore.

Appassionato di Cinema e Videogiochi da quando era piccolo, la sua curiosità lo ha portato ad appassionarsi alla recitazione e al doppiaggio, e ora ciò che sta inseguendo è proprio il sogno di voler fare il doppiatore.

Blade Runner 2049, sequel del cult di fantascienza diretto da Ridley Scott, è ormai alle porte ed Harrison Ford e Ryan Gosling stanno partecipando alla campagna di promozione del film, ma un fatto curioso è successo durante un intervista al Graham Norton Show, dove stavano appunto promuovendo il film.

E’ stato difatti proprio durante l’intervista che è capitato che Ford non sia riuscito a ricordare il nome del collega suscitando le risate di tutto il pubblico: «Ho letto del personaggio interpretato da Ry…» inizia Ford, ma poi esita e Gosling arriva in suo aiuto, «È Ryan» risponde. E subito dopo lo chiama «Ryan Rosling» e l’attore appare un po’ indispettito, ovviamente in modo ironico, e non può mancare il video che testimonia l’accaduto, che trovate subito in cima all’articolo.

Blade Runner 2049 uscirà nelle sale italiane il 5 ottobre nel cast troviamo i già citati Harrison Ford e Ryan Gosling insieme a Dave Bautista (Sapper Morton), Jared Leto (Neander Wallace, il villain del film), Ana de Armas (Joi), Sylvia Hoeks (Luv) e Robin Wright (Tenente Joshi).

Altri articoli in Cinema

Sbucano teorie su come sia sopravvissuto Steve Trevor in Wonder Woman

Silvestro Iavarone19 giugno 2018
Justice League

Jay Oliva rivela nuovi dettagli su un paio di immagini di Justice League

Silvestro Iavarone19 giugno 2018

Evangeline Lilly parla della sua influenza nell’ingaggiare Michelle Pfeiffer come Janet Van Dyne

Gianfranco Autilia19 giugno 2018

Annunciato un nuovo poster di Ant-Man and the Wasp per Fandango

Gianfranco Autilia19 giugno 2018

Wonder Woman 1984: Nuova foto dal set

Lorenzo Loretucci19 giugno 2018

Guardiani della Galassia Vol.3: secondo Chris Pratt il film potrebbe essere ambientato nel passato

Alessio Lonigro19 giugno 2018