Captain Marvel: perché Nick Fury non utilizza il cercapersone prima di Avengers: Infinity War?

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Lo scorso mercoledì è stato distribuito nelle sale cinematografiche italiane Captain Marvel, il primo film targato Marvel Studios ad essere incentrato su una supereroina della Casa delle Idee e avente per protagonista l’attrice Premio Oscar Brie Larson. Come mostrato nella scena dopo i titoli di coda di Avengers: Infinity War, Nick Fury (Samuel L. Jackson) riesce ad inviare una richiesta d’aiuto all’eroina intergalattica con un particolare cercapersone prima di scomparire a causa dello schiocco delle dita di Thanos (Josh Brolin). Tuttavia, negli ultimi mesi molti fan dei film ambientati nel Marvel Cinematic Universe si sono chiesti per quale motivo il direttore dello S.H.I.E.L.D. non abbia mai azionato il congegno in passato per richiedere l’aiuto di Captain Marvel durante l’invasione aliena di New York o l’attacco a Sokovia da parte di Ultron.

ATTENZIONE: SPOILER SU CAPTAIN MARVEL

Alla fine del film diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, infatti, Carol Danvers riconsegna a Nick Fury il cercapersone modificato con cui potrà contattarla a due galassie di distanza, intimandogli di utilizzarlo solo nei casi di emergenza. In una nuova intervista con SlashFilm, al presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, è stato chiesto per quale motivo il personaggio di Nick Fury non abbia mai utilizzato il dispositivo durante gli eventi di The Avengers e di Avengers: Age of Ultron:
Mi piacerebbe dire due cose a tal proposito. Innanzitutto, Carol alla fine del film dice di utilizzarlo solo per vere emergenze, giusto? Sì. In secondo luogo: come facciamo a sapere che Nick Fury non lo ha mai usato prima? Non lo abbiamo mai visto usarlo prima ma ciò non significa che non lo abbia mai fatto.

SINOSSI
Basata sul personaggio Marvel apparso per la prima volta nel 1968, la storia segue Carol Danvers nel suo percorso per diventare uno dei più potenti eroi dell’universo quando la Terra si ritrova nel mezzo di una guerra galattica tra due razze aliene. Ambientata negli anni ’90, Captain Marvel è un’avventura tutta nuova che si svolge in un periodo mai ancora esplorato dall’Universo Cinematografico Marvel.

Leggi anche:  La prima immagine di Thanos in Avengers: Infinity War

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

Barbie: Greta Gerwig e Noah Baumbach scriveranno il film con Margot Robbie

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019

A Quiet Place: partite le riprese del sequel

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019

Babylon: Emma Stone sarà la protagonista del nuovo film di Damien Chazelle

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019

3 from Hell: il nuovo trailer del sequel de La Casa del Diavolo di Rob Zombie

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019

Amazon Prime Day: Godzilla II King of the Monsters in offerta in Blu-Ray e Steelbook

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019

The King’s Man: Le Origini – Il primo trailer del prequel di Kingsman!

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019