Deadpool 2: ci sarà il Fenomeno nel film?

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

La settimana scorsa è stato rilasciato online il primo teaser trailer ufficiale di Deadpool 2, attesissimo sequel del fortunato primo capitolo dedicato al Mercenario Chiacchierone di Casa Marvel interpretato da Ryan Reynolds.
Ovviamente chiunque abbia avuto l’occasione di visionare il filmato può affermare con certezza che si tratta più di una parodia che di un trailer vero e proprio. Vengono mostrate, infatti, solo pochissimi fotogrammi provenienti dal film e, apparentemente, il teaser non fornisce alcun dettaglio su quella che sarà la trama del cinecomic.


Fondamentalmente l’intero trailer non è altro che una presa in giro dell’artista americano Bob Ross, celebre per aver creato il programma televisivo “The Joy of Painting“. Deadpool nel trailer presenta invece “Wet on Wet”  indossando una camicia sbottonata tipica del modo di vestire del pittore statunitense e una buffa parrucca che rimanda proprio alla capigliatura di Bob Ross. Nonostante possa sembrare piuttosto banale, sono diversi gli Easter Eggs e le citazioni presenti nel trailer. Abbiamo deciso però di analizzarne uno in particolare che, se confermato, potrebbe svelare un importante dettaglio su uno dei personaggi presenti nel film.
Nel momento in cui Deadpool, dopo aver dipinto un paesaggio, si spaventa per la misteriosa ed improvvisa comparsa di una macchia rossa sulla tela. Ma cosa rappresenta precisamente questa figura?

Secondo una teoria potrebbe trattarsi del Fenomeno, noto villain dei fumetti degli X-Men nonché di Spider-Man. Ciò andrebbe a confermare un vecchio rumor estivo riportato da ComicBook.Com secondo cui sul set di Deadpool 2 era presente un attore con una tuta per il Motion Capture molto simile a quella utilizzata per Colosso nel primo film. Nel caso in cui il Fenomeno fosse realmente parte del film c’è da tener conto che si tratterà di una versione completamente differente da quella apparsa in X-Men: Conflitto Finale interpretato da Vinnie Jones. Non ci resta che aspettare ulteriori informazioni!

Leggi anche:  Deadpool 2: Nuove Foto dal set per Make a Wish

Fonte

Altri articoli in Cinema

La Sirenetta: Javier Bardem in trattative per interpretare Re Tritone nel live-action Disney

Stefano Dell'Unto18 Luglio 2019

Cats: ecco il dietro le quinte del musical di Tom Hooper

Sara Susanna17 Luglio 2019

It – Capitolo Due: il nuovo poster, domani il trailer – SDCC 2019

Stefano Dell'Unto17 Luglio 2019

Terminator: Destino Oscuro – Il regista parla dei nuovi Terminator

Stefano Dell'Unto17 Luglio 2019

Titanic: Leonardo DiCaprio si rifiuta di commentare la morte di Jack

Sara Susanna17 Luglio 2019

C’era una volta a Hollywood: il nuovo spot del film di Quentin Tarantino

Sara Susanna17 Luglio 2019