Disney, la major rilascerà il suo primo film R-rated dopo sei anni

Cinema
Avatar

Dopo sei anni, la Disney rilascerà ancora una volta un film R-rated. L’ultima volta era stata con Quinto Potere (The Fifth Estate), film con Benedict Cumberbatch,  sulla nascita di WikiLeaks. Quest’anno invece, la Disney farà uscire Stuber, film con protagonisti Dave Bautista e Kamail Najiani. Il film era inizilamente proprietà e produzione della Fox, ma dopo l’acquisizione avvenuta tempo fa da parte della casa di Topolino,  ora la major ne possiede i diritti di sfruttamnto cinematografico.

Ma perché Stuber sarà R-rated? Il film, da come ci riporta la nostra fonte, contiene: linguaggio scurrile, violenza, riferimenti sessuali e brevi scene di nudità. Tutti elementi facilmente intrappolati nella rete del visto censura. Inoltre, sappaimo che il film non sarà l’unico, acquisito dalla Fox, ad essere R-rated. Infatti, anche Jojo Rabbit, film di e con Taika Waititi (che interpreta Hitler) e Scarlett Johansson avrà il suo target. Ma queste erano questioni con cui la Disney doveva fare i conti mettendo le mani su un’altra major tanto importante come la Fox. Si vocifera che addirittura Ad Astra di James Grey con Brad Pitt, Lucy in the Sky con Natalie Portman e Le Mans ’66 – La grande sfida di James Mangold con Christian Bale e Matt Damon saranno distribuiti con il visto R-rated. Per non parlare poi dei sequel della saga di Deadpool o del terzo capitolo nonché prequel di Kingsman.

Voi cosa ne pensate? Credete che in futuro la Disney taglierà  la distribuzione di diversi film per una fetta di pubblico più ampia? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Screenrant

Altri articoli in Cinema

La Sirenetta: Javier Bardem in trattative per interpretare Re Tritone nel live-action Disney

Stefano Dell'Unto18 Luglio 2019

Cats: ecco il dietro le quinte del musical di Tom Hooper

Sara Susanna17 Luglio 2019

It – Capitolo Due: il nuovo poster, domani il trailer – SDCC 2019

Stefano Dell'Unto17 Luglio 2019

Terminator: Destino Oscuro – Il regista parla dei nuovi Terminator

Stefano Dell'Unto17 Luglio 2019

Titanic: Leonardo DiCaprio si rifiuta di commentare la morte di Jack

Sara Susanna17 Luglio 2019

C’era una volta a Hollywood: il nuovo spot del film di Quentin Tarantino

Sara Susanna17 Luglio 2019