Edge of Tomorrow 2: in arrivo il sequel, “Live Die Repeat and Repeat”

Cinema
Giulia D’Onofrio
Blogger, scrittrice, editor. Vive con una tazza di tè in una mano e una penna nell'altra, assolutamente convinta che le storie possano cambiare il mondo.

Blogger, scrittrice, editor. Vive con una tazza di tè in una mano e una penna nell'altra, assolutamente convinta che le storie possano cambiare il mondo.

Buone notizie per i fan di Edge of Tomorrow, film di fantascienza uscito nel 2014. Il trend nostalgico degli ultimi anni ha scatenato una valanga di reboot e sequel e anche Senza domani (titolo del film in italiano) è caduto nell’enorme calderone. Attualmente in fase di sviluppo, il seguito ha già un titolo: Live Die Repeat and Repeat. Le parole del regista Doug Liman, al Comic-Con di San Diego, sono state: “Stiamo lavorando alla sceneggiatura. Abbiamo una storia che amo davvero.”

Edge of Tomorrow è ambientato in un futuro non troppo lontano, su un pianeta Terra invaso da creature aliene note come Mimic. Il Maggiore William Cage (Tom Cruise) si trova catapultato in un loop temporale in cui continua a ripetere le ultime ore vissute. Dopo i primi giorni di sconcerto, riesce a sfruttare questa strana abilità acquisita per salvare il pianeta dall’invasione.

Tom CruiseEmily Blunt sono pronti a riprendere i loro ruoli nel prossimo film.
Proprio la Blunt, durante un’intervista condivisa da Indiewire, ha spiegato perché le riprese siano state rimandate diverse volte: secondo l’attrice, non è semplice far combaciare gli impegni di tutti gli attori. Quando le è arrivata la proposta per il sequel, era impegnata con le riprese di Mary Poppins, della Disney, mentre, al termine di queste, era Cruise ad essere impegnato con Mission: Impossible.

Non è ancora chiaro quando Live Die Repeat and Repeat arriverà nei cinema, ma sembra che la sceneggiatura sia vicina al completamento. Il complesso finale del primo film lascia spazio a diverse teorie su un possibile futuro per il Maggiore Cage (Tom Cruise) e la soldatessa Rita Vrataski (Emily Blunt).

Fonte: Cinemablend

Altri articoli in Cinema

1917: annunciata data di uscita del film di Sam Mendes

Sara Susanna14 Dic 2018

Kit Harington, ecco la sua “Audizione” per Dragon Trainer

Daniele Camerlingo14 Dic 2018

Il ritorno di Mary Poppins, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi14 Dic 2018

Macchine Mortali, la Recensione – NO SPOILER

Stefano Dell'Unto14 Dic 2018

Black Widow: Lucrecia Martel critica i film dei Marvel Studios

Alessio Lonigro14 Dic 2018

Tremors 7: Michael Gross conferma il suo ritorno

Sara Susanna14 Dic 2018