La Bella e la Bestia sarà bannato in Russia?

Cinema
Matteo Livini

A quanto pare non in tutto il mondo si è ancora accettata l’omosessualità. Accade in Russia, dove si sta decidendo se proiettare o meno il film La Bella e la Bestia a causa di un personaggio gay.

Il personaggio gay in questione della pellicola è LeFou, il tirapiedi di Gaston. Il ministro russo Vladimir Medinsky, descrivendo il film come una vergognosa propaganda pro gay, ha chiesto di vedere il film in anteprima, poiché nel 2013 la Russia descrisse l’ omosessualità come uno stile di vita alieno ai russi stessi.

Vi ricordiamo che La Bella e la Bestia uscirà il 16 Marzo in tutte le sale italiane ed il cast sarà composto da: Emma Watson, Luke Evans, Dan Stevens, Ewan McGregor, Gugu Mbatha-Raw, Kevin Kline e Stanley Tucci.

Altri articoli in Cinema

Ant-Man & The Wasp

Ant-Man and The Wasp – Il nuovo spot cita Avengers Infinity War

Luca Paura18 giugno 2018

Benedict Cumberbatch rompe il silenzio dopo il salvataggio a Baker Street

Daniele Romano16 giugno 2018

Benedict Cumberbatch sarà il Grinch nel nuovo film d’animazione

Gianluca Grasso15 giugno 2018

Rivelati nuovi dettagli su Dragon Trainer: Il Mondo Nascosto

Lorenzo Loretucci15 giugno 2018
Avengers 4

[SPOILER] Svelato il possibile titolo di Avengers 4?

Luca Paura15 giugno 2018

Gli Incredibili 2 – Rotten Tomatoes emette la sentenza

Daniele Romano14 giugno 2018