L’Incredibile Hulk: Edward Norton incolpa la Marvel per la pessima sceneggiatura

Cinema

Edward Norton, interprete di Bruce Banner ne L’Incredibile Hulk, è intervenuto all’evento Roast of Bruce Willis di Comedy Central. Ryan Parker di Hollywood Reporter ha twittato che Norton ha incolpato i Marvel Studios per la sceneggiatura del film.

L’attore accettò di fare il film dopo aver incontrato il regista Louis Leterrier e dopo che la Marvel gli ha permesso di riscrivere la sceneggiatura di Zak Penn. Il nuovo script fu pronto poco prima dell’inizio delle riprese. Quando iniziò la fase di montaggio, però, la maggior parte delle scene volute da Norton furono rimosse.

La sceneggiatura è sempre stata al centro delle divergenze tra Norton e la Marvel. La Writer’s Guild of America non accreditò Norton come co-sceneggiatore del film perché aveva cambiato solo qualche dialogo e la storia scritta inizialmente da Penn rimase per gran parte intatta.

Norton decise così di lasciare il ruolo dopo un solo film. Il personaggio fu ereditato da Mark Ruffalo che ha fatto il suo esordio in The Avengers nel 2012 ed è ancora il titolare. Recentemente è apparso in Avengers: Infinity War e Thor: Ragnarok.

L’Incredibile Hulk fu il secondo film del Marvel Universe cinematografico ed uscì nelle sale appena un mese dopo Iron Man.

Altri articoli in Cinema

1917: annunciata data di uscita del film di Sam Mendes

Sara Susanna14 Dic 2018

Kit Harington, ecco la sua “Audizione” per Dragon Trainer

Daniele Camerlingo14 Dic 2018

Il ritorno di Mary Poppins, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi14 Dic 2018

Macchine Mortali, la Recensione – NO SPOILER

Stefano Dell'Unto14 Dic 2018

Black Widow: Lucrecia Martel critica i film dei Marvel Studios

Alessio Lonigro14 Dic 2018

Tremors 7: Michael Gross conferma il suo ritorno

Sara Susanna14 Dic 2018