L’Uomo d’Acciaio: Henry Cavill vuole Brainiac nel sequel

Cinema

Henry Cavill, interprete di Superman nel DC Universe cinematografico, è stato intervistato da Fandom durante la promozione di Mission: Impossible – Fallout.

A proposito del sequel de L’Uomo d’Acciaio, l’attore ha dichiarato: “Brainiac sarebbe un villain fantastico, sarebbe un grande avversario da affrontare. Brainiac è una grande minaccia. Sarebbe molto divertente. Ci sono parecchie storylines su di lui.”

Brainiac è stato interpretato da James Marsters nella serie tv Smallville e da Blake Ritson in Krypton. Lance Henriksen ha prestato la voce al villain nel film d’animazione Superman: Brainiac Attacks. Nel 2013 è uscito il film d’animazione Superman: Unbound basato sulla story-arc a fumetti Superman: Brainiac, del 2008, con la quale Geoff Johns ha reintrodotto il personaggio nella continuity DC Comics.

Henry Cavill ha esordito nel ruolo di Superman ne L’Uomo d’Acciaio ed è tornato in Batman v Superman: Dawn of Justice e in Justice League.

Per la regia de L’Uomo d’Acciaio 2, è stato fatto il nome di Matthew Vaughn (X-Men: L’inizio, Kick-Ass, Kingsman – Secret Service) ma è attualmente al lavoro su Kingsman 3. Nel 2008, Vaughn e il fumettista Mark Millar, suo frequente collaboratore, avevano scritto una trilogia cinematografica di Superman che non ha avuto ulteriori sviluppi.

Fonte: Fandom

Altri articoli in Cinema

1917: annunciata data di uscita del film di Sam Mendes

Sara Susanna14 Dic 2018

Kit Harington, ecco la sua “Audizione” per Dragon Trainer

Daniele Camerlingo14 Dic 2018

Il ritorno di Mary Poppins, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi14 Dic 2018

Macchine Mortali, la Recensione – NO SPOILER

Stefano Dell'Unto14 Dic 2018

Black Widow: Lucrecia Martel critica i film dei Marvel Studios

Alessio Lonigro14 Dic 2018

Tremors 7: Michael Gross conferma il suo ritorno

Sara Susanna14 Dic 2018