Anteprime
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino, Matera e Padova. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Benedict Cumberbatch nei panni del Doctor Strange è perfetto. Ma questo lo sapevamo già, come sapevamo che la Marvel, al Comic-Con di San Diego avrebbe fatto tanto parlare di sé.

Nell’ultima giornata della convention dedicata al mondo dei fumetti, serie Tv, film e tutto ciò che a noi nerd fa perdere la testa, la Marvel ha dato spettacolo. Il pubblico è andato in delirio non appena Benedict Cumberbatch ha fatto il suo ingresso sul palco.

L’attesa del film dedicato a Doctor Strange è diventata un po’ più sopportabile, proprio perché è stato rilasciato ieri, un nuovo meraviglioso trailer. La pellicola non deluderà il target di utenti Marvel più esigenti. Già dai due trailer in circolazione si può ben vedere l’altissima qualità del prodotto, sia a livello visivo sia artistico, data la presenza di attori del calibro di Chiwetel EjioforMads Mikkelsen e della stranissima e meravigliosamente calva Tilda Swinton.

La storia del nuovo film diretto da  Scott Derrickson, prenderà le fila dalle origini della vicenda del neurochirurgo Stephen Strange, che dopo un incidente stradale inizierà una nuova e inaspettatissima “vita”. Azione, pathos, sarcasmo, questi sono gli ingredienti che caratterizzeranno il nuovo film Marvel che in Italia potremo vedere a partire dal 4 Novembre.

Prepariamoci ad assistere ad una stagione cinematografica targata Marvel, che ci regalerà fantastiche emozioni.

Altri articoli in Anteprime

Ant-Man & The Wasp, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi19 luglio 2018

Gli Incredibili 2, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi17 luglio 2018

Thelma, la Recensione – NO SPOILER

Carmen Graziano21 giugno 2018

L’affido, la Recensione di un film contro la violenza sulle donne – NO SPOILER

Carmen Graziano10 giugno 2018

L’Atelier, la Recensione – NO SPOILER

Carmen Graziano29 maggio 2018

Lazzaro Felice, la Recensione – NO SPOILER

Carmen Graziano25 maggio 2018