Marvel Studios: Don Cheadle chiarisce un passaggio di trama di Iron Man 2

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Tempo di lettura: 2 minuti

Come i fan del Marvel Cinematic Universe sapranno, Don Cheadle ha cominciato ad interpretare James “Rhodey” Rhodes a.k.a. War Machine a partire da Iron Man 2, sostituendo Terrence Howard nei panni del personaggio. Nel sequel diretto da Jon Favreau, Rhodey requisisce una delle armature costruite da Tony Stark (Robert Downey Jr.), la Mark II, dimostrando di saperla pilotare in minor tempo rispetto al suo migliore amico.

Recentemente l’attore ha ritwittato la domanda di un fan spiegando che Rhodey, essendo un pilota nonché tenente colonnello dell’aeronautica militare degli Stati Uniti d’America, aveva una maggiore padronanza dell’armatura:
Rhodey è un pilota e l’armatura è stata progettata per essere intuitiva. Se Tony avesse avuto esperienza nella cabina di pilotaggio, la curva d’apprendimento non sarebbe stata così ripida e, di certo, non si sarebbe schiantato ripetutamente come un idiota, non trovate? Ora però mi sento triste a parlare in questo modo del mio migliore amico…

Qualche mese fa, Cheadle aveva rivelato gli originali piani dei Marvel Studios per un potenziale film su War Machine:
Ci abbiamo lavorato un po’. Ci sarebbe stata sicuramente parecchia tensione tra il suo lavoro da militare e la sua fedeltà al codice che ha giurato di difendere, con il mondo in continuo cambiamento. Questi due aspetti si sarebbero scontrati l’uno con l’altro. Non so se sarebbe diventato un onesto fuggitivo o se si sarebbe ritirato definitivamente ma, di certo, ci sarebbe stato un conflitto tra queste due dimensioni che lo caratterizzano.”

SINOSSI
Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War (2018), l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, gli Avengers dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos restaurando così l’ordine nell’universo una volta per tutte, a costo delle conseguenze che tutto ciò potrebbe portare.

Leggi anche:  [RUMOR] Jamie Dornan sarà Lanterna Verde nel film sulla Justice League

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

Cats: ecco il trailer del film con Taylor Swift e Judith Dench

Sara Susanna18 Luglio 2019

Terminator Destino Oscuro, Edward Furlon torna nel ruolo di John Connor

Stefano Dell'Unto18 Luglio 2019

Jay and Silent Bob Reboot, il trailer del nuovo film di Kevin Smith

Stefano Dell'Unto18 Luglio 2019

Top Gun Maverick – Il primo trailer del sequel con Tom Cruise!

Stefano Dell'Unto18 Luglio 2019

It Capitolo Due: il final trailer del film tratto dal romanzo di Stephen King!

Stefano Dell'Unto18 Luglio 2019

Ad Astra Missione classificata: il nuovo trailer del film con Brad Bitt

Stefano Dell'Unto18 Luglio 2019