Marvel Studios: Geraldine Viswanathan vorrebbe interpretare Ms. Marvel

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Il prossimo mese verrà distribuito nelle sale cinematografiche di tutto il mondo Captain Marvel, primo cinecomic targato Marvel Studios ad essere incentrato interamente su una supereroina della Casa delle Idee. I fan dei fumetti sapranno, tuttavia, che originariamente Carol Danvers (interpretata nel film dal Premio Oscar Brie Larson) era conosciuta nell’Universo Marvel con il nome di Ms. Marvel, identità poi adottata dalla giovane Kamala Khan. Kamala, creata nel 2013 da Sana Amanat e G. Willow Wilson, è un’inumana con l’abilità di cambiare a piacimento le dimensioni del proprio corpo che ha fatto parte, recentemente, degli Avengers, dei Champions e dei Secret Warriors. In passato, inoltre, il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, aveva accennato alla possibilità di introdurre il personaggio nel Marvel Cinematic Universe.

In una nuova intervista con MTV News, l’attrice Geraldine Viswanathan, nota per il suo ruolo nel film Blockers e nella serie Miracle Workers, ha dichiarato che amerebbe prestare il volto all’eroina musulmana:
Adoro Ms. Marvel. Adoro i fumetti. Ovviamente sarebbe meraviglioso ma non spetta a me decidere, spetta alla comunità. Sai, è una figura molto importante per la comunità musulmana ed io mi identifico parecchio in lei.

Non è la prima volta che la Viswanathan esprime la sua volontà nel voler interpretare questo personaggio. In una vecchia intervista rilasciata lo scorso mese con Variety, l’attrice aveva già dimostrato il suo interesse per il ruolo:
Oddio, non lo so. Sì, voglio dire… sarebbe una cosa straordinaria ma, sfortunatamente, non sono io a decidere. Credo che una cosa simile spetti alla comunità… lei è un personaggio cosi importante per la comunità e non voglio impormi su questo, quindi… sapete, potrebbe accadere di tutto.“.

SINOSSI
Basata sul personaggio Marvel apparso per la prima volta nel 1968, la storia segue Carol Danvers nel suo percorso per diventare uno dei più potenti eroi dell’universo quando la Terra si ritrova nel mezzo di una guerra galattica tra due razze aliene. Ambientata negli anni ’90, Captain Marvel è un’avventura tutta nuova che si svolge in un periodo mai ancora esplorato dall’Universo Cinematografico Marvel.”

Fonte: ComicBook.com

Altri articoli in Cinema

Barbie: Greta Gerwig e Noah Baumbach scriveranno il film con Margot Robbie

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019

A Quiet Place: partite le riprese del sequel

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019

Babylon: Emma Stone sarà la protagonista del nuovo film di Damien Chazelle

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019

3 from Hell: il nuovo trailer del sequel de La Casa del Diavolo di Rob Zombie

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019

Amazon Prime Day: Godzilla II King of the Monsters in offerta in Blu-Ray e Steelbook

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019

The King’s Man: Le Origini – Il primo trailer del prequel di Kingsman!

Stefano Dell'Unto15 Luglio 2019