Marvel vs. DC: parla il co-sceneggiatore di Doctor Strange

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Sfortunatamente l’uscita nelle sale internazionali di tutto il mondo del nuovo film Warner Justice League (appartenente al cosiddetto DC Extended Universe) ha riaperto la “faida” tra i fan Marvel e quelli della Distinta Concorrenza. Si tratta di una “guerra” che ormai esiste da anni e che, recentemente, è stata rafforzata dai successi (o gli insuccessi) dei cinecomics. Se da un lato assistiamo alle pellicole dei Marvel Studios che vengono acclamate dalla critica e dal pubblico e che riescono a raggiungere alti risultati al box-office, dall’altro abbiamo quelle sfornate dalla Warner/DC che, fino ad ora, sono sempre state piuttosto controverse nonostante comunque gli ottimi incassi.

Proprio su questo rapporto che intercorre tra i fan delle due diverse etichette fumettistiche/cinematografiche si è pronunciato il co-sceneggiatore di Doctor Strange (diretto da Scott Derrickson) Robert C. Cargill che, in una nuova intervista, ha spiegato che, fondamentalmente, le grandi Major come la Warner, la Disney o la Fox di certo non rabbrividiscono o si ingelosiscono per il successo di una pellicola concorrente.

Cargill ha inoltre specificato che, a suo parere, l’insuccesso e il fallimento di determinati cinecomics andrebbero a rovinare il genere e, per questo motivo, il co-sceneggiatore spera nel successo di tutte le prossime pellicole ispirati ai fumetti. Speriamo che questa “guerra virtuale”, prima o poi, si dissipi completamente.

Fonte

Altri articoli in Cinema

Aquaman

Aquaman: Jason Momoa si mostra con un nuovo costume

Silvestro Iavarone23 maggio 2018

Nuove informazioni su Spidergeddon

Gianfranco Autilia23 maggio 2018

Movie Mag – Ron Howard: “Il film su Han Solo? Una vecchia idea di Lucas”

Carmen Graziano23 maggio 2018

Rumor – Netflix: Michael Bay & Ryan Reynolds in un prossimo film?

Lorenzo Loretucci23 maggio 2018

Justice League arriva su Infinity dal 25 Maggio

Carmen Graziano22 maggio 2018
Dark Phoenix

Il nuovo film Dark Phoenix uscirà senza il consueto X-Men nel titolo

Silvestro Iavarone22 maggio 2018