Mary, Queen of Scots: ecco il poster ufficiale della pellicola

Cinema
Avatar
Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Una vera regina non si inchina a nessuno, questo il nome del poster appena uscito per l’imminente dramma storico di Working Title: Mary, Queen of Scots, che vede nei ruoli di protagonista le attrici candidate all’Oscar Saoirse Ronan (Lady Bird, Piccole donne), nei panni di Maria Stuarda, e Margot Robbie (I, Tonya, Birds of Prey), in quelli della regina Elisabetta I.

Mary, Queen of Scots

Mary, Queen of Scots esplora la vita turbolenta della carismatica Maria Stuarda, regina di Francia a 16 anni e vedova a 18 anni, Maria sfida la pressione di doversi risposare, ritornando nella sua natia Scozia per reclamare il suo trono legittimo, ma sia la Scozia e che l’Inghilterra cadono sotto il dominio della convincente Elisabetta I. Ogni giovane regina vede la sua “sorella” come fonte di paura, ma anche di fascino. Rivali al potere ed in amore, reggenti femminili in un mondo maschile, le due devono decidere come giocarsi la carta del matrimonio verso l’indipendenza. Determinata a regnare e ad essere più di un semplice prestanome, Maria afferma la sua pretesa al trono inglese, minacciando la sovranità di Elisabetta. Tradimento, ribellione e cospirazioni all’interno di ogni corte mettono in pericolo entrambi i troni e cambiano il corso della storia.

Mary, Queen of Scots

Il cast comprende: Jack Lowden (Dunkirk, England is Mine), Joe Alwyn (The Sense of an Ending, Billy Lynn’s Long Halftime Walk), Martin Compston (Sweet Sixteen, Line of Duty), Gemma Chan (Captain Marvel), Ismael Cordova (The Catch), Ian Hart (The Terror), Adrian Lester (Riviera), James McArdle (Star Wars: Il Risveglio della Forza) e Brendan Coyle (Downton Abbey, Io Prima di Te). Ad essi si uniscono anche: David Tennant (Doctor Who, Broadchurch) e Guy Pearce (Memento, LA Confidential, Priscilla – La regina del deserto). Josie Rourke, direttore artistico di The Donmar Warehouse, debutta come regista nel film. I produttori di Mary, Queen of Scots sono i co-presidenti di Working Title, Tim Bevan ed Eric Fellner, e Debra Hayward, tutti nominati agli Oscar come produttori per Les Misérables. Beau Willimon, candidato all’Oscar per Le Idi di Marzo e candidato all’Emmy per House of Cards, ha scritto l’adattamento della sceneggiatura. Mary, Queen of Scots è basata sulla acclamata biografia di John Guy, My Heart is My Own: La vita di Mary Queen of Scots. Mary, Queen of Scots arriverà nelle sale il 7 dicembre 2018.

Fonte: comingsoon.net

Altri articoli in Cinema

La Sirenetta: Javier Bardem in trattative per interpretare Re Tritone nel live-action Disney

Stefano Dell'Unto18 Luglio 2019

Cats: ecco il dietro le quinte del musical di Tom Hooper

Sara Susanna17 Luglio 2019

It – Capitolo Due: il nuovo poster, domani il trailer – SDCC 2019

Stefano Dell'Unto17 Luglio 2019

Terminator: Destino Oscuro – Il regista parla dei nuovi Terminator

Stefano Dell'Unto17 Luglio 2019

Titanic: Leonardo DiCaprio si rifiuta di commentare la morte di Jack

Sara Susanna17 Luglio 2019

C’era una volta a Hollywood: il nuovo spot del film di Quentin Tarantino

Sara Susanna17 Luglio 2019