Sbucano teorie su come sia sopravvissuto Steve Trevor in Wonder Woman

Cinema
Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Sin da quando è stato ufficializzato che il personaggio di Steve Trevor ritornerà all’interno di Wonder Woman 1984, i fan hanno iniziato a speculare su quale potrebbe essere il suo coinvolgimento all’interno della pellicola e come egli sia riuscito a sopravvivere alla morte del primo film. Alcuni hanno iniziato a domandarsi se si trattasse del “vero” Steve Trevor, o solo di un ricordo, di un sogno di Diana. Tant’è vero che egli sembra apparire senza essere invecchiato di un giorno nonostante la grande distanza, in termini di anni, che separa il primo film di Wonder Woman da questo secondo.

Adesso, finché non sarà confermato dalla regista Patty Jenkins o da qualcuno addetto ai lavori, ogni discorso fatto dai fan si riduce ad una mera teoria ed ipotesi di quello che potrebbe essere stato il vero svolgimento dei fatti. Tra tutte le discussioni nate in rete proprio riguardanti questo accadimento, un fan si è preso la briga di riunirne due tra le più gettonate e di costruirci sopra una specie di storyboard, in modo tale da rendere più chiari i dettagli.

Wonder Woman

In essi si vede come la motivazione della sopravvivenza di Steve Trevor venga delegata o a Flash, già al centro di molte teorie riguardanti il futuro apocalittico presente nell’incubo di Bruce Wayne in Batman v Superman, oppure all’anello delle Lanterna Verde, che lo salva dall’esplosione che fino adora avevamo collegato alla sua morte al termine della prima pellicola dedicata a Wonder Woman.

Ovviamente quella riguardante il salvataggio da parte di Flash, che comunque potrebbe viaggiare nel tempo, non spiega l’assenza di invecchiamento per il pilota Steve Trevor, visto nelle immagini postate dalla regista Patty Jenkins su Twitter, mentre l’anello di Lanterna Verde potrebbe spiegare questo fattore. Tuttavia si tratta di ipotesi molto tirate ed estremamente difficili da confermare, visto soprattutto che fino adora Lanterna Verde non è mai comparso nel DC Extended Universe e nessun riferimento a lui si ha in nessun film.

Wonder Woman

Non ci resta quindi che attendere e trovare magari una risposta nei primi trailer che saranno mostrati in rete di Wonder Woman 1984, sebbene vista l’assenza tutt’oggi di video riguardi l’imminente Aquaman crediamo ci sia ancora molto da attendere.

Diretto da Patty Jenkins, Wonder Woman 1984 vede nel cast: Gal Gadot, Chris Pine, Kristen Wiig e Pedro Pascal. La data di uscita nei cinema programmata negli Stati Uniti è il 1° novembre 2019.

Fonte: heroichollywood.com

Altri articoli in Cinema

A Londra per il nuovo film di “Animali fantastici” arriva un’installazione mozzafiato

Sara Susanna23 settembre 2018
Halloween

Halloween: mostrato un nuovo trailer del vero primo omicidio

Silvestro Iavarone23 settembre 2018

Joker: foto e video dal set svelano il costume completo

Stefano Dell'Unto23 settembre 2018

Joker: Thomas Wayne si candida a sindaco di Gotham City

Stefano Dell'Unto23 settembre 2018

Joker: la prima immagine ufficiale di Zazie Beetz

Stefano Dell'Unto23 settembre 2018

Pirati dei Caraibi: Keira Knightley non tornerà nei prossimi episodi

Stefano Dell'Unto22 settembre 2018