Spawn – Il nuovo capitolo non sarà una storia di origini!

Cinema

E dopo la notizia che ha confermato Jamie Foxx come prossimo Al Simmons nel reboot di Spawn, il regista e creatore Todd McFarlane non la smette con il carico di novità. Ebbene sì, il film che ha cominciato a bollire in pentola da questo Gennaio non sarà basata sulle origini del temutissimo antieroe.

Risultati immagini per spawn

In un’intervista rilasciata per il sito ComicBook.com, il regista ha risposto così alla domanda che chiedeva se avremmo rivisto la storia dell’agente della CIA ucciso e trasformato in Hellspawn : “No. No. No. Non sono interessato alla storia delle origini. Non lo posso fare, ho visto troppi film che spendono un sacco di tempo per la preparazione.” Ha poi continuato dicendo che ne è stufo e che non trova quel tipo di film “particolarmente interessanti“.

McFarlane ha poi preso ad esempio il recente A Quiet Place di John Krasinski, tessendone le lodi : “ Il film comincia dal giorno 89, lo adoro. Non ha approfondito quello che è successo nei precedenti 88 giorni, quindi, o sali sulla giostra o non lo fai, non hai altra scelta.

Continuando con l’intervista, il regista si è poi espresso sul genere di film che ci dovremo aspettare definendolo un misto tra thriller sovrannaturale e supereroistico, specificando che il protagonista non starà sempre davanti la telecamera: “Quando stai guardando un horror, la camera non segue sempre l’uomo nero o il mostro. Segue gli umani, che ci saranno nel mio film, ma lo spettatore adora ugualmente i film horror, senza dire ‘Mannaggia speravo di vedere di più l’uomo nero’. Lo guardano e basta, magari dicendo ‘Wow è stato veramente figo!’ “

Dunque, Todd McFarlane sembra pronto a mettersi in gioco con questo nuovo esperimento sulla sua oscura e controversa creatura, dettando nuove regole anche nel panorama del cinema di supereroi. Come sarà la risposta del pubblico?

Fonte: ComicBook.com

 

 

Altri articoli in Cinema

Fast and Furious 9, Universal posticipa l’uscita nelle sale

Giancarlo Fusco16 Febbraio 2019

Bond 25, il film è stato rinviato di due mesi

Daniele Camerlingo16 Febbraio 2019

Captain Marvel: ecco il nuovo spot

Sara Susanna16 Febbraio 2019

Toy Story 4: rilasciata la prima clip con Bo Peep

Sara Susanna16 Febbraio 2019

Captain Marvel: individuato un possibile collegamento in Iron Man 2?

Alessio Lonigro15 Febbraio 2019

Shazam!, Monogram svela i personaggi?

Giancarlo Fusco15 Febbraio 2019