Stan Lee parla del finale di Avengers Infinity War

Cinema
Gianfranco Autilia
Il mio mondo ruota intorno ai fumetti. 'Nuff said.

Il mio mondo ruota intorno ai fumetti. 'Nuff said.

Stan Lee è il co-creatore di diversi personaggi del Marvel Universe. Assieme a Steve Ditko ha ideato l’Uomo Ragno, mentre con Jack Kirby ha dato vita a Pantera Nera, Hulk, Thor e tantissimi altri supereroi, alcuni dei quali deceduti sul finale di Avengers: Infinity War grazie allo schiocco di dita di Thanos, l’antagonista della pellicola. Come avrà reagito la leggenda dei fumetti a tutto ciò?

 

“Santo cielo” dice Lee in un video pubblicato sul suo account Twitter. “Vado fuori città per qualche giorno e quando torno scopro che Thanos ha distrutto tutto! Tutti i miei personaggi. È l’ultima volta che faccio una vacanza scontata. Beh, sfortunatamente significa molto lavoro nuovo per me. Non preoccupatevi, prima che voi lo sappiate, chiamerò i miei amici e li farò preparare. E, se fossi Thanos, inizierei a scappare. Excelsior!”

Non sappiamo ancora se i supereroi deceduti ritorneranno o meno dal regno dei morti, ma non possiamo fare altro che attendere l’uscita al cinema del quarto capitolo della saga cinematografica incentrata sui Vendicatori, che terminerà le storyline principali del Marvel Cinematic Universe.

 

Fonte: Comicbook

 

 

Altri articoli in Cinema

Aquaman, Zack Snyder ha aiutato ad abbandonare i cambiamenti di Joss Whedon

Daniele Camerlingo18 Gen 2019

Deadpool: gli sceneggiatori sono ottimisti sul terzo episodio

Stefano Dell'Unto18 Gen 2019

High Flying Bird: il trailer del film in uscita su Netflix

Sara Susanna18 Gen 2019

Samuel L. Jackson: “Nick Fury doveva esserci in Captain America: Civil War”

Sara Susanna18 Gen 2019

The Prodigy – Il figlio del male: il trailer italiano

Sara Susanna18 Gen 2019

The Man Who Killed Hitler and Then the Bigfoot: ecco il trailer

Sara Susanna18 Gen 2019