Stan Lee si complimenta con Tom Holland per il suo Spider-Man

Cinema
Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

L’icona della Marvel Comics, Stan Lee, afferma di aver immaginato qualcuno come l’attuale attore di Spider-Man, Tom Holland, quando ha contribuito a creare il personaggio ormai diventato leggendario ed uno tra i supereroi più apprezzati di sempre. Tom Holland è stata piuttosto impegnata negli ultimi due anni ad interpretare Peter Parker / Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, dalla sua memorabile introduzione in Capitan America: Civil War nel 2016 al suo primo film da solista in Spider-Man: Homecoming la scorsa estate; fino ad arrivare alla sua evoluzione in Iron Spider, diventando ufficialmente membro degli Avengers nel blockbuster della stagione cinematografica primaverile Avengers: Infinity War.

Tom Holland si è ormai ben sistemato nel ruolo, considerando l’enorme quantità di pressioni che ha accompagnato il suo personaggio. Tobey Maguire è diventato il protagonista della trilogia di Sam Raimi su Spider-Man dal 2002 al 2007, mentre Andrew Garfield ha interpretato il tessi ragnatele con alti e bassi in Amazing Spider-Man di Marc Webb nel 2012 e 2014. Mentre entrambe le serie sono andate a parlare delle origini dell’uomo ragno, i registi di Capitan America ed Avengers: Infinity War, Joe e Anthony Russo, così come quello di Spider-Man: Homecoming, Jon Watts, hanno effettivamente ridefinito l’eroe nei tre film in cui Holland è apparso finora, iniziando con un approccio più giovanile al personaggio e cercando di evitare di raccontare ancora una volta le stesse cose.

Spider-Man

In un tweet di Stan Lee (via CBR), l’icona Marvel Comics ha elogiato Tom Holland, sottolineando come l’età e la statura del quasi ventiduenne siano ciò che ha immaginato quando ha contribuito a creare il personaggio (insieme a Steve Ditko nell’agosto 1962). Nel tweet, Lee ha definito Holland

“[…] un grande Spider-Man. È l’altezza e l’età che ho immaginato quando ho scritto per la prima volta di Spider-Man. Spidey non avrebbe mai dovuto essere troppo grande”.

Spider-Man

Non è esattamente chiaro il motivo per cui Lee ora opti per elogiare Holland, ma deve essere eccitante per l’attore essere comunque apprezzato dalla leggenda della Marvel. Anche se il suo tweet appare come una risposta ad una domanda, non appare su Twitter in questo modo e invece viene fuori come un post a sé stante. Lee sembra rivolgersi a qualcuno alla fine del tweet, chiedendo appunto “Come sta il mio amico Tom?” o semplicemente il post potrebbe essere il modo in cui Stan Lee riesce a mettersi in contatto con i fan dopo una settimana impantanata dalle polemiche, dove tra l’altro ha detto di avere solo recentemente preso il pieno controllo dei suoi account sui social media.

Spider-Man

Qualunque sia il caso, i fan non possono essere turbati dalla valutazione positiva di Holland da parte di Stan Lee dati che ci sono poche discussioni sul fatto che l’attore sia stato stellare per quanto riguarda l’amichevole Spider-Man del quartiere. Inoltre, Lee è stato molto contento anche di Maguire e di Garfield in passato, quindi i suoi commenti probabilmente non erano destinati a favorire un attore rispetto agli altri due; solo un’osservazione in più di come Holland sia nell’età giusta e possieda gli attributi fisici che Lee aveva immaginato quando inizialmente costruiva Spider-Man nel regno dei fumetti.

Fonte: screenrant.com

Altri articoli in Cinema

Scovato un Easter egg di Wolverine nel film The Greatest Showman

Gianfranco Autilia18 agosto 2018

Scarlett Johansson è l’attrice più pagata del 2018

Gianfranco Autilia17 agosto 2018

Spider-Man: Un Nuovo Universo – Nicolas Cage si è ispirato ad Humphrey Bogart per interpretare Spider-Man Noir

Stefano Dell'Unto17 agosto 2018

Piccoli Brividi 2: I Fantasmi di Halloween – Il nuovo trailer internazionale

Stefano Dell'Unto17 agosto 2018

The Batman: la sceneggiatura non è pronta, le riprese dopo The Flash e Birds of Prey

Stefano Dell'Unto17 agosto 2018

6 Underground: Melanie Laurent nel nuovo film Netflix di Michael Bay con Ryan Reynolds

Stefano Dell'Unto17 agosto 2018