Star Wars: Internet ha (ri)scoperto la laurea della Principessa Leia

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Il fatto che in Star Wars: Episodio IV – Una Nuova Speranza la Principessa Leia Organa (Carrie Fisher) avesse un dottorato sta ora echeggiando nell’internet. Il film di George Lucas – comunemente chiamato semplicemente Star Wars quando arrivò nei cinema nel 1977 – ha lanciato uno dei più importanti, se non il più popolare franchise sci-fi action/adventure nella storia del cinema.

Il film ha introdotto ai fan attorno al mondo, tre personaggio che sono da allora diventate icone della pop culture: Luke Skywalker (Mark Hamill), Han Solo (Harrison Ford) e, indimenticabile, Leia Organa (Fisher). Una Nuova Sperava fu così popolare che Lucas fu in grado di completare la trilogia originale, e produrre quella prequel che arrivò nei cinema tra la fine degli anni ’90 e l’inizio dei 2000.

Certamente, mentre la popolarità di Star Wars non è mai cessata, la serie di film è stata fatta rivivere quando la Lucasfilm è stata acquistata dalla Disney – un affare il cui annuncio venne accompagnato con quelo di una nuova trilogia e di una serie di film antologici che avrebbe fatto espandere il franchise.

Il primo capitolo di questa trilogia, Star Wars Episodio VII: Il Risveglio della Forza, diretto da J.J. Abrams, ha ufficialmente aperto il nuovo capitolo del franchise introducendo una nuova generazione di personaggi in aggiunta al ritorno di Han, Leia e Luke.

Ora un po’ di conoscenze di Star Wars  stanno echeggiando un po’ sull’internet, più nello specifico riguardo la qualificazione di Leia quando gli spettatori l’hanno conosciuta per la prima volta nella pellicola nota, in lingua originale, come A New Hope.

Come indicato da Becca Harrison su Twitter, Lucas ha rivelto nell’audio commentary di Star Wars: Una Nuova Speranza un dettaglio circa il personaggio di Leia che non è stato esplicitamente menzionato nel film stesso.

“Lei è un tipo molto sofisticato, una governante urbanizzata, un Senatore, quindi lei è un politico, lei è realizzata, lei è larueata, ha preso il suo dottorato a 19 anni e governa la gente ed è al comando.” Come dice la Harrison, forse il personaggio avrebbe dovuto essere chiamato Dr. Organa piuttosto che Principessa Leia. La risposta di internet alla rivelazione della Harrison è stata consevata in un Twitter Moment, che potete trovare subito di seguito:

Come hanno detto quelli su Twitter, questo dettaglio renderebbe Leia in pieno possesso di tanti titoli importanti quando la reincontrato in The Force AwakensDr. Princess General Leia Organa, e questo, considerando il suo dottorato, va a chiarire come Leia sia più qualificata e adatta a diventare generale di altri personaggi della trilogia originmale, ma Han e Lando Calrissian (Billy Dee Williams) sono diventati tali prima di lei.

Ovviamente questa non è necessariamente una nuova informazione circa il personaggio di Leia, ed è possibilissimo che molti fan di Star Wars già lo sapessero – se avevano già ascoltato il commentario di Lucas a Una Nuova Speranza.

Nonostante questo, però, con il ritorno dei film della serie di Star Wars, fan vecchi e nuovi stanno scoprendo dettagli e aspetti della grande galassia lontana lontana che sono sempre nuovi, ogni volta che li si riscopre.

Riguardo Leia stessa, la sua storia sta arrivando alla fine– potenzialmente succederà nel capitolo della nuova trilogia diretto da Rian Johnson, Star Wars: Episodio VIII – Gli Ultimi Jedi che arriverò nei cinema più avanti quest’anno – a causa della morte dell’attrice Carrie Fisher, l’anno scorso.

Come però indica il recente interesse per il dottorato della Principessa Leia, i fan di Star Wars sono sempre più che pronti a imparare di più circa la dottoressa/principessa/generale.

Altri articoli in Cinema

1917: annunciata data di uscita del film di Sam Mendes

Sara Susanna14 Dic 2018

Kit Harington, ecco la sua “Audizione” per Dragon Trainer

Daniele Camerlingo14 Dic 2018

Il ritorno di Mary Poppins, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi14 Dic 2018

Macchine Mortali, la Recensione – NO SPOILER

Stefano Dell'Unto14 Dic 2018

Black Widow: Lucrecia Martel critica i film dei Marvel Studios

Alessio Lonigro14 Dic 2018

Tremors 7: Michael Gross conferma il suo ritorno

Sara Susanna14 Dic 2018