[TEORIE DEI FAN] Deadpool 2 suggerisce un crossover con gli Avengers?

Cinema
Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Avvisiamo il lettore che questa notizia contiene importanti spoiler sulla trama di Deadpool 2 per cui vi sconsigliamo di proseguire nella lettura nel caso in cui vogliate vedere il seguito della pellicola con protagonista Deadpool e ancora non l’abbiate fatto.

Deadpool 2

In Deadpool 2, il mercenario chiacchierone, interpretato da Ryan Reynolds, si ricongiunge con Colosso (Stefan Kapcic) e Testata Mutante Negasonica (Brianna Hildebrand) mentre incontrano un misterioso giovane mutante chiamato Firefist (Julian Dennison). Firefist risiedeva in un orfanotrofio noto come Essex House, dove vivono altri mutanti orfani dal comportamento “difficile”. Il preside della Essex House (Eddie Marsan) era una personaggio razzista, che odiava i mutanti e trovava piacere nel torturarli e nel ricordare loro come essi siano un errore, in particolare Firefist era tra le sue vittime preferite.

Deadpool 2

Durante il terzo atto del film, gli striscioni ed i manifesti all’interno della casa presentano il testo “M-Day“. Con M-Day ci si riferisce all’evento crossover “House of M” in cui gli X-Men e gli Avengers erano insieme. In particolare, esso vede l’unione degli Astonishing X-Men e dei New Avengers. Se la fusione tra Disney e Fox venisse finalizzata è possibile che queste prese in giro di “House of M” possano potenzialmente essere prese effettivamente sul serio e dare inizio ad nuovo evento crossover sul grande schermo tra X-Men e Avengers.

Deadpool 2

Nel frattempo che si attendono dei responsi dell’acquisizione da parte di Walt Disney della concorrente Fox, non ci resta che andare al cinema a vedere Deadpool 2, da poco nelle sale. Diretto da David Leitch, la pellicola vede nel cast: Ryan Reynolds, Zazie Beetz, Josh Brolin, Brianna Hildebrand, Stefan Kapcic, Morena Baccarin, T.J. Miller, Leslie Uggams, Karan Soni, Julian Dennison, Jack Kesy e Shioli Kutsuna.

Fonte: heroichollywood.com

Altri articoli in Cinema

Sony: in cantiere un film stand-alone su Silk

Alessio Lonigro22 giugno 2018

Spuntano i nomi di due probabili registe per il film da solista di Vedova Nera

Silvestro Iavarone21 giugno 2018

Wonder Woman 1984 sarà presente al San Diego Comic-Con

Silvestro Iavarone21 giugno 2018

[SPOILER] Un iconico nemico Marvel apparirà in Ant-Man and the Wasp?

Gianfranco Autilia21 giugno 2018

Thelma, la Recensione – NO SPOILER

Carmen Graziano21 giugno 2018

Spiderman Homecoming 2 – Il costume subirà dei cambiamenti

Luca Paura21 giugno 2018