Thor: The Dark World – Chris Hemsworth critica il film

Cinema

Chris Hemsworth, interprete di Thor nel Marvel Universe cinematografico, è stato intervistato da GQ ed ha parlato dei film sul Dio del Tuono: “Il primo è bello, il secondo è meh. La rappresentazione della mascolinità, l’archetipo classico, cominciava a sembrare tutto molto banale. Ero consapevole che stavamo tirando troppo la corda.”

Anche Christopher Eccleston, interprete di Malekith, ha rilasciato dichiarazioni poco lusinghiere circa la sua esperienza in Thor: The Dark World: “Lavorare in un film come G.I. Joe – La Nascita dei Cobra è stato orribile. Avrei voluto tagliarmi la gola ogni giorno. E Thor: The Dark World? E’ stato come puntarmi una pistola in bocca. Fuori in 60 secondi è stata una bella esperienza. Nicolas Cage è un gentiluomo ed un attore fantastico. Ma per quanto riguarda G.I. Joe e Thor, sono stato pagato per fare la prostituta.”

“I primi giorni (in Thor: The Dark World), le sedute di make-up duravano tra le sette e le otto ore. Credo che siamo scesi sotto le sei e mezza. E’ un’intera giornata di lavoro prima di cominciare a fare il resto. La Marvel fu disonesta con me. Non mi avevano mai detto che le sedute di make-up sarebbero durate tanto. Non è stato il mio momento migliore.”

Thor, diretto da Kenneth Branagh, è uscito nel 2011. Thor: The Dark World, diretto da Alan Taylor, è uscito nel 2013. Thor: Ragnarok, diretto da Taika Waititi, è uscito lo scorso ottobre.

Fonte: GQ

Altri articoli in Cinema

A Londra per il nuovo film di “Animali fantastici” arriva un’installazione mozzafiato

Sara Susanna23 settembre 2018
Halloween

Halloween: mostrato un nuovo trailer del vero primo omicidio

Silvestro Iavarone23 settembre 2018

Joker: foto e video dal set svelano il costume completo

Stefano Dell'Unto23 settembre 2018

Joker: Thomas Wayne si candida a sindaco di Gotham City

Stefano Dell'Unto23 settembre 2018

Joker: la prima immagine ufficiale di Zazie Beetz

Stefano Dell'Unto23 settembre 2018

Pirati dei Caraibi: Keira Knightley non tornerà nei prossimi episodi

Stefano Dell'Unto22 settembre 2018