Cinema
Sara Susanna

Sony Pictures Classic ha rilasciato il primo trailer di All is True, che vede Kenneth Branagh nei panni di William Shakespeare. Branagh ha adattato le opere di Shakespeare sul grande schermo per quasi tre decenni, risalendo al 1989 con Henry V. Gli adattamenti shakespeariani dell’attore/regista sono variamente diversificati per stile e tono, da quelli più convenzionali a film come Pene d’amor perdute (che reinventa il materiale di partenza come musical hollywoodiano degli anni ’30). All is True, tuttavia, segna un cambiamento di ritmo nel senso che è il primo film diretto da Branagh sull’uomo Shakespeare.

Scritto dal drammaturgo/regista Ben EltonAll is True riprende con Shakespeare di Branagh nell’anno 1613, a quel punto è stato riconosciuto come “il più grande scrittore dell’epoca” da quasi tutti. Tuttavia, quando il suo premiato Globe Theatre brucia, Shakespeare torna a Stratford nel tentativo di fare ammenda con la sua famiglia da tempo trascurata, compresa la moglie Anne (Judi Dench). In tal modo, Shakespeare è costretto ad affrontare il dolore del suo passato, tra cui la morte di suo figlio Hamnet e “i suoi fallimenti come marito e padre”.

Il cast include anche Ian McKellen nei panni di Henry Wriothesley, 3° conte di Southampton, e un team creativo composto da Branagh e Elton, include il compositore di lungo corso Patrick Doyle e lo scenografo James Merifield.

All is True verrà distribuito in un numero limitato di sale in America dal 21 dicembre 2018.

Fonte: ScreenRant

Altri articoli in Cinema

La Llorona – Le lacrime del male: il nuovo poster

Sara Susanna21 Febbraio 2019

Dumbo: un nuovo spot del live-action di Tim Burton

Sara Susanna21 Febbraio 2019

Hellboy: una nuova immagine promozionale

Sara Susanna21 Febbraio 2019

Captain Marvel: Iron Man, Captain America e Thor nel nuovo spot

Giancarlo Fusco21 Febbraio 2019

Highwaymen – L’ultima imboscata: poster e trailer del film Netflix

Sara Susanna21 Febbraio 2019

Pets 2 – Vita da animali: Rooster protagonista del nuovo teaser

Sara Susanna21 Febbraio 2019