Underworld: Kate Beckinsale non tornerà nel ruolo di Selene

Cinema
Stefano Dell'Unto

Kate Beckinsale, interprete della vampira Selene in quattro dei cinque episodi della saga cinematografica di Underworld, è stata intervistata da Variety ed ha dichiarato: “Non tornerò nel ruolo di Selene. Ne ho avuto abbastanza.”

Lo scorso anno è stato annunciato che Sketch Films e Sony Television stanno realizzando la serie tv spin-off di Underworld. Len Wiseman, creatore del franchise (ed ex-marito della Beckinsale) sta sviluppando la serie.

Wiseman ha dichiarato: “La serie sarà staccata dai film. Non voglio dire che sia più adulta ma il tono e i personaggi saranno meno fumettistici.”

Wiseman sarà il produttore esecutivo insieme a Tom Rosenborg della Lakeshore Entertainment, a Gary Lucchesi e a Eric Reid.

La saga cinematografica di Underworld è partita nel 2003 e vede la protagonista Selene, una vampira assassina, nel mezzo di una guerra tra vampiri e lycans. Hanno fatto seguito Underworld – Evolution (2006), il prequel Underworld – La Ribellione dei Lycans (2009) con Rhona Mitra; Underworld – Il Risveglio (2012) e Underworld: Blood Wars (2016).

Il franchise ha incassato più di 539 milioni di dollari in tutto il mondo.

Fonte: Variety

Altri articoli in Cinema

Fast and Furious 9, Universal posticipa l’uscita nelle sale

Giancarlo Fusco16 Febbraio 2019

Bond 25, il film è stato rinviato di due mesi

Daniele Camerlingo16 Febbraio 2019

Captain Marvel: ecco il nuovo spot

Sara Susanna16 Febbraio 2019

Toy Story 4: rilasciata la prima clip con Bo Peep

Sara Susanna16 Febbraio 2019

Captain Marvel: individuato un possibile collegamento in Iron Man 2?

Alessio Lonigro15 Febbraio 2019

Shazam!, Monogram svela i personaggi?

Giancarlo Fusco15 Febbraio 2019