Venom: neanche il sequel sarà vietato ai minori

Cinema
Stefano Dell'Unto

Avi Arad, produttore di Venom, è stato intervistato da Collider ed ha parlato del sequel nel quale Woody Harrelson interpreterà Carnage: “Quando parliamo di Carnage, pensate subito che il film debba essere vietato ai minori. Ma i suoi fumetti non sono vietati ai minori. E’ un’anima tormentata. Non si tratta di quello che fa. Non dobbiamo mostrare il coltello che affonda nella carne e il sangue che sgorga. Dobbiamo mostrare le sue motivazioni. E’ una persona con la quale possiamo empatizzare? Se è così, allora è un personaggio riuscito.”

Diretto da Ruben Fleischer (Zombieland), Venom vede Tom Hardy (Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno, Mad Max: Fury Road) nel ruolo del protagonista. La nominata all’Oscar Michelle Williams sarà la procuratrice distrettuale Anne Weying, interesse sentimentale del protagonista.

Riz Ahmed (Rogue One, The night of) interpreta il Dr. Carlton Drake, leader della Life Foundation, che verrà posseduto dal simbionte Riot. Jenny Slate (voce di Harley Quinn in LEGO Batman – Il Film, Gifted – Il dono del talento) sarà una scienziata che lavora per la compagnia di proprietà del villain del film. Anche Reid Scott (My Boys, Veep – Vicepresidente incompetente) e Scott Haze (Granite Mountain) fanno parte del cast. Woody Harrelson (Hunger Games, Solo: A Star Wars Story) sarà Cletus Kasady, alias Carnage.

Venom è attualmente disponibile nelle sale italiane.

Fonte: Collider

Altri articoli in Cinema

Rocky: Sylvester Stallone ha un’idea per un nuovo spin-off

Sara Susanna25 Maggio 2019

Rambo V: Sylvester Stallone parla del film

Sara Susanna25 Maggio 2019

A Quiet Place: data d’uscita del sequel anticipata

Sara Susanna25 Maggio 2019

X-Men: La Fox ha cercato di inserire il villain Sinistro sin da First Class

Alessio Lonigro25 Maggio 2019

Avengers: Endgame – Gli incantesimi di Doctor Strange sono ispirati ai fumetti

Alessio Lonigro25 Maggio 2019

Akira: Taika Waititi dirigerà il film in uscita nel 2021

Sara Susanna24 Maggio 2019