Wonder Woman 1984: rinviata la data d’uscita

Cinema
Stefano Dell'Unto

La Warner Bros. ha rinviato la data d’uscita di Wonder Woman 1984 dal 31 ottobre 2019 al 5 giugno 2020.

Wonder Woman 1984 vedrà il ritorno di Gal Gadot nel ruolo di Diana. L’attrice ha esordito nelle vesti dell’Amazzone in Batman v Superman: Dawn of Justice per poi proseguire con Wonder Woman e Justice League. Kristen Wiig sarà l’archeologa britannica Barbara Ann Minerva, alias la villain Cheetah. Chris Pine tornerà nel ruolo di Steve Trevor, morto nel primo episodio.

Nel cast anche Pedro Pascal (Game of Thrones, Kingsmen 2) nel ruolo di un altro villain, Natasha Rothwell (Sonic the Hedgehog), Gabriella Wilde (I Tre Moschettieri, Lo sguardo di Satana – Carrie) e Ravi Patel (Meet the Patels, Wrecked, Master of None). Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Stephen Jones e Gal Gadot produrranno il film. Rebecca Roven Oakley, Richard Suckle, Wesley Coller, Geoff Johns e Walter Hamada saranno i produttori esecutivi.

La produzione si svolgerà a Washington, Alexandria, in Virginia, nel Regno Unito, in Spagna e nelle Isole Canarie.

Altri articoli in Cinema

Rocky: Sylvester Stallone ha un’idea per un nuovo spin-off

Sara Susanna25 Maggio 2019

Rambo V: Sylvester Stallone parla del film

Sara Susanna25 Maggio 2019

A Quiet Place: data d’uscita del sequel anticipata

Sara Susanna25 Maggio 2019

X-Men: La Fox ha cercato di inserire il villain Sinistro sin da First Class

Alessio Lonigro25 Maggio 2019

Avengers: Endgame – Gli incantesimi di Doctor Strange sono ispirati ai fumetti

Alessio Lonigro25 Maggio 2019

Akira: Taika Waititi dirigerà il film in uscita nel 2021

Sara Susanna24 Maggio 2019