World War Z 2: Paramount conferma David Fincher e Brad Pitt

Cinema
Gloria Graziani

Sono passati quattro anni dall’uscita di World War Z ed il sequel tanto atteso, World War Z 2, sta finalmente prendendo forma grazie alla Paramount Pictures.

Il film, scritto da Matt Carnahan e J. Michael Straczynski, fu un successo al botteghino e ricevette una valanga di recensioni positive. Il passo tra il successo e la conferma di un sequel non fu lungo, ma lunghi sono stati i tempi d’attesa per la concretizzazione di questa idea. Ora però Jim Gianopulos, CEO della Paramount Pictures, sta lavorando per dare priorità al progetto ed ha affermato che il tutto è in “stato avanzato”.

Confermato nel cast Brad Pitt, nei panni di Gerry Lane, ed alla regia David FincherPitt e Fincher hanno già lavorato insieme in tre film: SevenFight Club ed Il curioso caso di Benjamin Button, ottenendo sempre ottimi risultati.

Ancora non è stata ufficializzata nessuna data di rilascio.

Altri articoli in Cinema

Duck Duck Goose – Rilasciato il trailer del nuovo film animato di Netflix

Luca Paura15 luglio 2018

Ioan Gruffudd vorrebbe interpretare un villain nel Marvel Cinematic Universe

Gianfranco Autilia15 luglio 2018

Spider-Man: Far From Home – Zendaya confermata nel cast del film

Alessio Lonigro15 luglio 2018

Fast & Furious: Dwayne Johnson fa chiarezza sulla lite con Tyrese Gibson

Stefano Dell'Unto15 luglio 2018

Il Signore degli Anelli: il successo de La Compagnia dell’Anello influì sui sequel

Stefano Dell'Unto15 luglio 2018

Chiamami col tuo nome: Luca Guadagnino vuole il sequel

Stefano Dell'Unto15 luglio 2018